SEGRETARIATO
                 ATTIVITA'
           ECUMENICHE

saenazionale@gmail.com

                        
ASSOCIAZIONE INTERCONFESSIONALE DI LAICI PER L'ECUMENISMO E IL DIALOGO A PARTIRE DAL DIALOGO EBRAICO-CRISTIANO                  

 

 

 


Responsabile del Gruppo
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Cannaregio 1376/A - 30121 Venezia
tel. 041714461 e 3336171516

 

La presentazione del  gruppo veneziano del SAE non può che cominciare ricordando che la sua storia ha un legame particolarmente stretto  con l’attività ecumenica svolta da Maria Vingiani a Venezia fin dal dopoguerra. Il gruppo SAE di Venezia trova radice negli incontri e nelle esperienze ecumeniche promosse da Maria Vingiani anche prima della nascita ufficiale del SAE. Allo stesso modo è importante ricordare l’impegno e l’azione ecumenica del pastore Renzo Bertalot e di don Germano Pattaro negli anni ’60, incontri fondamentali per l’ecumenismo veneziano e non solo.

In occasione dei 25 anni del Consiglio Locale delle Chiese Cristiane di Venezia, si è svolta dal 4 al 14 ottobre 2018 "Bibbia in cammino" lettura integrale della Bibbia che ha coinvolto moltissimi lettori e lettrici in diverse Chiese del centro storico e di Mestre.

A seguito di questa bellissima esperienza, Il Centro di Studi Teologici Germano Pattaro, il Centro Culturale Protestante Palazzo Cavagnis, la Chiesa Evangelica Luterana, Esodo, il SAE - gruppo di Venezia, Pax Christi, la Scuola Biblica Diocesana hanno deciso di proporre due incontri di approfondimento e riflessione sulla esperienza della lettura e condivisione del testo Biblico nelle diverse Comunità cristiane.

La Bibbia al cuore delle Chiese cristiane:
l’ascolto, lo studio, l’accoglienza viva della Parola da parte dei cristiani oggi

Giovedì 8 novembre ore 17.30
Dalla Bibbia in tedesco di Lutero alla Traduzione interconfessionale in lingua corrente (TILC)
Relatore Eric Noffke presidente della Società biblica in Italia e docente di Nuovo testamento presso la Facolta' Valdese di teologia a Roma

Giovedì 15 novembre ore 17.30
Seminario aperto di approfondimento. Gli stili di lettura e recezione della Bibbia come emergono dal confronto tra esperienze maturate in ambiti diversi.

Apriranno il dibattito rappresentanti della Scuola Biblica diocesana, dei Gruppi di ascolto, della Comunità Evangelica Luterana, della Comunità Valdese, dell’Agesci, delle Case studentesche e inoltre un presbitero già missionario in America Latina e in Africa

Gli incontri si terranno presso Il Centro di Studi Teologici Germano Pattaro, campo S.Maurizio, S.Marco 2760.
Il Centro è dotato di ascensore.

Per info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  telefono 041/5238673

Consulta la locandina dell'evento

Il SAE Segretariato Attività Ecumeniche e la Comunità Evangelica Luterana
in occasione dell’uscita dei libri “Dialogo a Gerusalemme”, “Vi scrivo dalla Terra santa”, e “Riflessioni bibliche” ed. Zikkaron

sono lieti di invitare all'

incontro con l'autore p. David Neuhaus SJ

che interverrà sul tema

"La Terra d'Israele e il dialogo ebraico-cristiano"

introduce Piero Stefani, presidente del SAE

Giovedì 13 settembre 2018, ore 17:00

Chiesa Evangelica Luterana - ex Scuola dell’Angelo Custode - Campo Ss. Apostoli, 4448 Venezia

Vai alla locandina

L'incontro è in memoria di Teresa e Adele Salzano a cui sono dedicati i libri di p. David Neuhaus, per chi non ha avuto occasione di conoscerle desideriamo ricordare l'importanza di queste due sorelle per la conoscenza dell'ebraismo e il dialogo ebraico cristiano a Padova e a Venezia.

In occasione della 75° Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica, come ormai tradizionalmente avviene da molti anni, l'Associazione Protestante Cinema “Roberto Sbaffi”, Il Centro Culturale Palazzo Cavagnis, il SAE - Segretariato Attività Ecumeniche gruppo di Venezia,  Pax Christi Venezia-Mestre in collaborazione con il Circuito Cinema del Comune di Venezia, organizzano presso la Videoteca Pasinetti, la visione di un film scelto per la rilevanza del contenuto a cui seguirà un momento di dibattito con il pubblico e con esperti. 
 
Invito alla visione del film
 
"L’altro volto della speranza"
martedì 4 settembre 2018 - ore 16:30
Casa del Cinema – Palazzo Mocenigo
San Stae 1990  (Sestiere S. Croce)
 

"L’altro volto della speranza" è l’ultimo film che Aki Kaurismäki ci regala nel quale, come sempre, cattura un pezzetto del nostro presente in forma di fiaba comica, dove la tragedia - continuamente trattenuta - si accompagna ad un umorismo che emerge sobriamente dalla vita quotidiana di persone comuni.
Il film ruota intorno all’incontro a Helsinki tra un profugo siriano, Khaled che emerge, tutto nero e clandestino, da una montagna di carbone e un commesso viaggiatore, Wilkström, che decide di lasciare la moglie e iniziare una nuova vita rilevando un ristorante. Un incontro tra un giovane che cerca disperatamente di sopravvivere e un uomo che cerca di uscire da una profonda insoddisfazione esistenziale. Due vite diverse che si incontrano, si capiscono e scoprono nella vita quotidiana la loro comune umanità.
Il film ci parla, senza stereotipi, di immigrazione e incontri culturali, di voglia di vita e fuga dalla morte, di solidarietà ed amicizia. Una sfida alle nostre paure e fantasmi.

Saluto di benvenuto di Elisabetta Da Lio, responsabile Circuito Cinema

Il film verrà introdotto da Gianna Urizio, regista e presidente dell’Associazione Protestante cinema “Roberto Sbaffi”.

Interventi di Alberto Bragaglia, presidente del Centro Culturale Protestante Palazzo Cavagnis e Simone Morandini, teologo cattolico

Ingresso gratuito fino ad esaurimento dei posti

(si consiglia la prenotazione il giorno della proiezione  telefonando al 041 2747140  dalle ore 09:00)

Vai alla locandina dell'iniziativa

L'Istituto "S.Bernardino", l'Associazione "Amici di don Germano Pattaro", il Centro culturale protestante Palazzo Cavagnis, il Centro di Studi Teologici "Germano Pattaro", le EDB (Edizioni Dehoniane Bologna), Pax Christi (Venezia), il SAE (Segretariato Attività Ecumeniche) gruppo di Venezia
invitano alla presentazione di

S.Morandini, "Teologia dell'ecumenismo", EDB, Bologna 2018

Giovedì 19 aprile ore 17:30 c/o Istituto di Studi Ecumenici "San Bernardino", Sestriere Castello 2786 - Venezia

Ne discuteranno

Fulvio Ferrario (Facoltà Teologica Valdese, Roma)
Andrea Grillo (Pontificio Ateneo S.Anselmo, Roma)
Introduce Stefano Cavalli, preside ISE

Sarà presente l'autore

Incontri di Dialogo Ebraico cristiano promossi dalla Comunità Evangelica Luterana e dal Gruppo SAE di Venezia.

Vai al programma

I gruppi SAE di Venezia e Mestre anche nel 2018 hanno riprosto in collaborazione con il Circuito Cinema del Comune di Venezia, con l’Associazione Protestante Cinema “Roberto Sbaffi”,  Pax Christi, il Centro culturale Protestante Palazzo Cavagnis e la Rivista Esodo una Rassegna cinema. Anzi, su iniziativa proprio del Circuito Cinema del Comune, la Rassegna nel 2018 ha "raddoppiato" perché i film sono stati proposti sia alla Casa del Cinema di Venezia che al Centro Culturale Candiani di Mestre.

La rassegna prevede un ciclo di quattro film sui diritti umani:

Il diritto di avere dei diritti.
Ripensare con il cinema alla  Dichiarazione Universale dei diritti umani del 1948 a 70 anni dalla sua  proclamazione

In allegato la locandina e il programma

Evento dedicato a Tamar promosso dalla Scuola Biblica della Diocesi di Venezia, dai gruppi SAE di Venezia e Mestre e dalla Associazione culturale Ilventointasca.

Vai alla locandina

Come ormai da tradizione, in occasione della Mostra Internazionale del Cinema,il Centro Culturale Palazzo Cavagnis, il Consiglio Locale delle Chiese Cristiane di Venezia, ilSAE - Segretariato Attività Ecumeniche e l'Associazione Protestante Cinema “Roberto Sbaffi” in collaborazione con il Circuito Cinema del Comune di Venezia, organizzano la visione di un film con dibattito c/o la Casa del cinema.



Il Centro Culturale Palazzo Cavagnis, il Consiglio Locale delle Chiese Cristiane di Venezia, il SAE gruppo di Venezia,
insieme a Associazione Protestante Cinema “Roberto Sbaffi”
 
in occasione della 74° Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica

invitano alla visione del film
Words with Gods (Parole con un Dio plurale)
 
  mercoledì 6 settembre 2017 - ore 16:30
Casa del Cinema – Palazzo Mocenigo  San Stae, 1990 (Sestiere S. Polo)

 

Presentato fuori concorso al Festival di Venezia 2014 il film non ha ancora avuto una distribuzione in Italia. Diretto da alcuni dei registi più celebri al mondo (Guillermo Arriaga, Héctor Babenco, Álex de la Iglesia, Bahman Ghobadi, Amos Gitai, Emir Kusturica, Mira Nair, Hideo Nakata, Warwick Thornton), questo film è il racconto della fede in tante culture diverse, vista attraverso gli occhi di nove registi, profondamente partecipi di queste culture e diversi tra loro per esperienze di vita e provenienza.  E’ il racconto di come l'umanità affronta l'esperienza della nascita e della morte, la fede perduta e quella ritrovata, il rapporto con il “proprio” Dio o l’assenza e il rifiuto di Dio, il rapporto con i “propri” testi sacri e l’inspiegabile della vita e della morte.  Episodi diversi e discontinui, ma nel complesso affascinanti, capaci di suscitare domande e riflessioni che sarà possibile condividere nel dibattito che avremo dopo il film.

Saluto di benvenuto di Elisabetta Da Lio, responsabile Circuito cinema.
Il film verrà introdotto da Gianna Urizio, regista e presidente dell’Associazione Protestante cinema “Roberto Sbaffi”.
Coordina il dibattito Alberto Bragaglia presidente del Centro Culturale Protestante Palazzo Cavagnis.

Ingresso gratuito fino ad esaurimento dei posti

Guarda la locandina dell'iniziativa

Il Gruppo SAE di Venezia, il Centro Culturale Protestante Palazzo Cavagnis
insieme a
La casa del Cinema di Venezia – San Stae (Circuito Cinema Comune di Venezia)
Associazione protestante Cinema “Roberto Sbaffi”

propongono  una rassegna di film dal titolo:

Dove sono finiti il Nord e il Sud (..del mondo)?

Le migrazioni hanno segnato da sempre la storia dell’umanità, provocando movimenti di popoli, culture e cambiamenti talvolti radicali. In questi anni abbiamo sempre più l’impressione di vivere in questa situazione, con preoccupazione e paure di “invasioni barbariche”.. E’ davvero così? Si può vedere questi cambiamenti come qualcosa di positivo che ci stimola e ci mette in movimento? Domande difficili che trovano spesso risposte diverse. Il cinema forse è l’espressione artistica che ci può far scorgere, in fenomeni che ci preoccupano, un’umanità ricca con la quale aprire un dialogo. Non semplice, ma ricco e fecondo.

Tutti i film saranno seguiti da un momento di dialogo e discussione con il pubblico.

Guarda il programma e la locandina.

Il Centro Culturale Palazzo Cavagnis, il Consiglio Locale delle Chiese Cristiane di Venezia, il SAE gruppo di Venezia,
insieme a Associazione Protestante Cinema “Roberto Sbaffi”

in occasione della 73^ Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica
invitano alla visione del film

Uomini di Dio
(Des hommes et des Dieux)

AGAR L’EGIZIANA

UNA STORIA DI SCHIAVITU’ E BENEDIZIONE

Organizzato dalla Scuola Biblica di Venezia e dal SAE gruppi di Venezia e Mestre, dedicato alla figura di Agar.

La Comunità Evangelica-Luterana di Venezia, Beit Venezia, il SAE gruppo di Venezia e il Medici Archive Project, in occasione dei 500 anni dalla fondazione del Ghetto di Venezia,
sono lieti di invitarvi ad una serie di incontri sulle relazioni musicali tra mondo ebraico e mondo cristiano: 4 lezioni concerto su

"Il linguaggio e la scrittura musicali quale mezzo e materia di dialogo interreligioso - secoli XII-XIX"