SEGRETARIATO
                 ATTIVITA'
           ECUMENICHE

saenazionale@gmail.com

                        
ASSOCIAZIONE INTERCONFESSIONALE DI LAICHE E LAICI PER L'ECUMENISMO E IL DIALOGO A PARTIRE DAL DIALOGO EBRAICO-CRISTIANO                  

 

 

 


sabato 2 agosto 2014

L'ultimo giorno è iniziato come tutti gli altri con la preghiera.

Ha dettato la riflessione biblica sul capitolo 12 della lettera di Paolo ai Romani padre Gabriel Codrea, ortodosso romeno, già intervenuto lo scorso anno

 La mattina è continuata con la relazione di Paolo Ricca sul tema della misericordia di Dio.

Misericordia, ha esordito il relatore, è una parola conclusiva, non solo di questa Sessione, ma di tutta la nostra vita e di tutta la storia umana.

E' parola riassuntiva: l'intera Sessione ha ruotato intorno al comandamento dell'amore del prossimo che, insieme all'amore per Dio, riassume tutta la Legge ed i Profeti.

Tutta la relazione è proseguita con l'illustrare come la misericordia sia, tra i tanti nomi dell'amore quello che lo  qualifica meglio degli altri.

 Le conclusioni sono state presentate in forma originale come dialogo di due interlocutori,  interpretati da Piero Stefani e Maria Luisa Sgargetta Stefani.

 

  

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 I testi completi saranno pubblicati sugli Atti in uscita a metà gennaio