SEGRETARIATO
                 ATTIVITA'
           ECUMENICHE

saenazionale@gmail.com

                        
ASSOCIAZIONE INTERCONFESSIONALE DI LAICHE E LAICI PER L'ECUMENISMO E IL DIALOGO A PARTIRE DAL DIALOGO EBRAICO-CRISTIANO                  

 

 

 


4 November 2013 

La sessione plenaria dell’assemblea ha trattato oggi della missione, presentando una riflessione orientata all'azione, basata sulla nuova missione del CEC-WCC, secondo un nuovo documento, redatto per la sessione, che sostituiva quello intitolato: Insieme verso la vita: Missione ed Evangelizzazione in paesaggi mutevoli, che era stato approvato dal Comitato Centrale nel meeting in Grecia, in settembre 2012. La plenaria ha cercato di evidenziare le sfide e le opportunità comuni per la missione nel contesto globale attuale. Il moderatore della plenaria Prof. Kirsteen Kim, nel suo intervento introduttivo, ha riconosciuto la crescita e la forza del movimento missionario delle chiese coreane. Le presentazioni, inclusa una riflessione teologica coinvolgente fatta dal Rev. Dr. Stephan Bevans, un sacerdote della congregazione missionario cattolica della Società del Verbo Divino ( SVD ) Stati Uniti, sono state incentrate sul mandato della missione del CEC-WCC. Bevans ricordato le parole di Rowan Williams: "La missione è scoprire dove lo Spirito è al lavoro”.

"La plenaria comprendeva altre due riflessioni. Una: "Nuovi modi di fare evangelizzazione ", sul contesto contemporaneo di evangelizzazione nel mondo, dettata dalla Rev. Cecilia Castillo Nanjari,  della Chiesa Missione Pentecostale in Cile; la seconda è stata presentata dal Vescovo Dr. Geevarghese Mor Corillos, moderatore del CWME, che ha parlato sui concetti di missione, tra cui "missione dai margini ", derivato dalle nuove affermazioni della dichiarazione sulla missione.


Leggi un articolo sull’intervento di Cecilia Castillo Nanjari