SEGRETARIATO
                 ATTIVITA'
           ECUMENICHE

saenazionale@gmail.com

                        
ASSOCIAZIONE INTERCONFESSIONALE DI LAICHE E LAICI PER L'ECUMENISMO E IL DIALOGO A PARTIRE DAL DIALOGO EBRAICO-CRISTIANO                  

 

 

 


24 aprile 2016

Il giorno della Pentecoste ortodossa, il 19 giugno nell'isola di Creta, inizierà il Concilio di tutte le Chiese ortodosse, dopo l'ultimo tenutosi a Nicea nel 787 e da tutte riconosciuto.
I preparativi del Sinodo sono in corso da decenni, avviati agli inizi degli anni Sessanta del secolo scorso su sollecitazione del Patriarca Ecumenico Athenagoras I.
Il Concilio affronterà 5 temi: l'ecumenismo, il digiuno, le attività ortodosse per promuovere la pace, gli impedimenti per il matrimonio, la definizione di autocefalia.
Vi parteciperanno una ventina di rappresentanti per ogni Chiesa ortodossa, e le decisioni potranno essere prese solo all'unanimità.

Pubblichiamo la bozza di un documento sui rapporti della chiesa ortodossa e il resto del mondo cristiano che sarà discusso al Concilio. Si tratta dell nostra traduzione della bozza adottata nella quinta Conferenza pre-conciliare a Chambesy, 10-17 ottobre 2015 e pubblicata secondo la decisione della Sinassi dei Primati delle Chiese Ortodosse autocefale che riteniamo particolarmente interessante perchè riporta il pensiero dei Primati delle chiese ortodosse sull'ecumenismo.

Leggi la bozza