preghiera

  • Dal conflitto alla comunione – Insieme nella speranza

     

    1 novembre 2016

     Il 31 ottobre i protestanti celebrano la festa della Riforma, il cui inizio si fa risalire al gesto compiuto da Lutero di affiggere le 95 Tesi sul portone della chiesa del castello a Wittemberg il 31 ottobre 1517.

    Ieri è stato un 31 ottobre speciale: si è aperto a Lund, Svezia, l’anno commemorativo del cinquecentenario della Riforma, che si concluderà il 31 ottobre 2017.

  • La giustizia è un dono di Dio

     

              Olav Fykse Tveit and Karen Tse - International Bridges for Justice.

    23 gennaio 2017

    Olav Fykse Tveit, segretario generale del CEC, parlando a una veglia sulla pace la sera del 16 gennaio a supporto di International Bridges for Justice – organizzazione non governativa che protegge i diritti legali basilari delle persone nei paesi in via di sviluppo -   ha descritto il contesto vivificante della giustizia e il suo ruolo nella fede.

    La veglia si è svolta nella storica chiesa del tredicesimo secolo  di S. Giovanni a Davos, Svizzera, la sera del 16 gennaio, vigilia del Forum economico mondiale 2017. Nella stessa data si celebrava la Giornata in ricordo di Martin Luther King, leader dei diritti civili. Il gruppo ecumenico di Davos ha organizzato tre ore di preghiera e di meditazione ogni giorno in occasione del Forum economico e per la giustizia e la pace nel mondo come parte della Settimana di preghiera per l’Unità dei cristiani.

    “La giustizia è un dono di Dio. Viene dato con la vita. Dio nel donarci la vita afferma che ognuno di noi è uguale. Questa è la vita a immagine di Dio, che rappresenta la presenza, la dignità e l'amore del nostro creatore su questa terra”, ha affermato Tveit all’inizio del suo sermone.

    Leggi il sermon

    Tag: Tveit segretario generale CEC;  giustizia;  Davos;  preghiera

    WCC

  • Le Chiese possono utilizzare il loro potere nella società civile per costruire la pace

     

    14 novembre 2016

    Le Chiese rappresentano forse il gruppo mondiale più potente nella società civile e devono mostrarsi all’altezza di questa responsabilità nella loro ricerca della pace, ha affermato il vescovo tedesco Heinrich Bedford-Strohm, presidente della Chiesa evangelica tedesca (EKD, organismo che raggruppa le Chiese riformate, luterane e unite. Egli parlava ad un incontro di discussione sulla promozione della pace, organizzato al Centro ecumenico e presieduto dal segretario generale del CEC Olav Fykse Tvei,. il 3 novembre, nel quadro delle iniziative di Ginevra capitale mondiale della pace

  • Ricordare la Riforma, celebrare la riconciliazione

    13 gennaio  2017

    La Settimana di preghiera per l'unità dei cristiani 2017, anno della commemorazione dei 500 anni della Riforma, è stata preparata proprio dalle Chiese cristiane tedesche, attraverso la Comunità di lavoro delle Chiese cristiane in Germania (Arbeitsgemeinschaft Christlicher Kirchen, ACK), l’organismo ecumenico in cui sono rappresentate tutte le tradizioni cristiane.