SEGRETARIATO
                 ATTIVITA'
           ECUMENICHE

saenazionale@gmail.com

                        
ASSOCIAZIONE INTERCONFESSIONALE DI LAICI PER L'ECUMENISMO E IL DIALOGO A PARTIRE DAL DIALOGO EBRAICO-CRISTIANO                  

 

 

 


6 settembre 2016

Il papa ha nominato il cardinale Turkson presidente del nuovo dicastero per la promozione integrale dello sviluppo umano

Papa Francesco ha nominato il cardinale Peter Turkson a capo del nuovo dicastero per la promozione sociale e lo sviluppo umano integrale.

Il Consiglio ecumenico delle chiese (CEC) ha espresso, attraverso un lettera inviata dal suo segretario generale, pastore Olav Fikse Tveit, inviata al cardinale Turkson, speranza per una fruttuosa futura cooperazione con il nuovo dicastero in quanto «molto vicino alla dimensione interdisciplinare del lavoro del Cec e data la già fruttuosa collaborazione con la Chiesa cattolica nel mondo».

Nella missiva inviata ieri a Turkson il segretario generale del CEC ha evidenziato quanto l’organismo ecumenico conosca il lavoro del cardinale Turkson sin dagli esordi del suo mandato; un lavoro da sempre dedicato – come presidente del pontificio consiglio – a sostenere la giustizia e la pace.

«Sono molto soddisfatto per lo sviluppo dei rapporti ecumenici e delle relazioni avvenute in particolare modo in questi ultimi due anni», ha proseguito Tveit, citando la Conferenza sul cambiamento climatico di Parigi e i seguenti incontri avuti a Roma, Davos e l'incontro a Monaco di Baviera dello scorso luglio insieme al movimento dei Focolari.

Il nuovo dicastero incorporerà i Pontifici Consigli della Giustizia e della Pace, il Cor Unum (un cuore, una via) e quello per la pastorale degli operatori sanitari.

Turkson, ghanese, è attualmente presidente del Pontificio Consiglio per la Giustizia e la Pace: «Il mondo – ha detto ancora Tveit rivolgendosi al cardinale– attende la cooperazione e la testimonianza comune fra le chiese, questa esperienza è radicata nelle nostre convinzioni teologiche», ed ha proseguito: «una testimonianza è stata infatti la celebrazione ecumenica delle chiese per la Giornata mondiale di preghiera per la Salvaguardia del Creato e il tempo del Creato».

Riforma.it