SEGRETARIATO
                 ATTIVITA'
           ECUMENICHE

saenazionale@gmail.com

                        
ASSOCIAZIONE INTERCONFESSIONALE DI LAICI PER L'ECUMENISMO E IL DIALOGO A PARTIRE DAL DIALOGO EBRAICO-CRISTIANO                  

 

 

 


 

24 gennaio 2017

Il segretario generale del CEC Olav Fykse Tveit ha partecipato al Forum economico mondiale 2017 dal titolo Leadership sensibile e responsabile, che si è svolto a Davos, Svizzera, dal 17 al 20 gennaio.

“Tutti i leader in tutti i settori hanno bisogno di definire e di incarnare una leadership basata sulla mutua affidabilità tra di loro per affrontare le sfide di oggi e di domani. Una leadership responsabile non può essere costruita su mezze verità o su un approccio post-verità.  È tempo che tutti i leader responsabili affrontino insieme e con idee e mentalità nuove ciò che è richiesto a noi ora, in questo tempo. Ciò riguarda anche i capi religiosi, che devono prendere l'iniziativa di essere responsabili per i nostri valori morali e spirituali verso coloro che hanno maggiori bisogni”, ha detto, tra l’altro, Tveit nel suo discorso relativo al tema del Forum .

Il segretario generale del CEC ha anche rilasciato una dichiarazione sulla necessità di controllare la disuguaglianza fra ricchi e poveri che è andata allargandosi a dismisura negli ultimi anni.

Leggi

La responsabilità della leadership globale

Un momento di verità a Davos: controllare la disuguaglianza ora

Tag 

WCC