Trinità di Rublev

 

Andrej Rublëv
Icona della Trinità
, 1410 circa

 

Il Signore apparve a lui alle Querce di Mamre, mentre egli sedeva all’ingresso della tenda nell’ora più calda del giorno. Egli alzò gli occhi e vide che tre uomini stavano in piedi presso di lui... (Gen 18,1ss.)


notizie ed iniziative sulla celebrazione dell'anniversario della Riforma


DAL MONDO DELL'ECUMENISMO *

* in collaborazione con Il Regno


DAL CONSIGLIO ECUMENICO DELLE CHIESE


 

18 aprile 2017

 

"Ancora una volta quest’infernale spirale di violenza rende evidente la necessità di passi concreti verso la pace in Siria. Facciamo appello a tutti i governi e a tutti i gruppi armati coinvolti affinché si ponga immediatamente fine a qualsiasi uso della forza, affinché ci si impegni a sostenere la pace attraverso un processo politico, per il futuro del paese e per il bene di tutti i suoi abitanti”. Con queste parole il segretario generale del Consiglio ecumenico delle Chiese (CEC), Olav Fykse Tveit, ha condannato l’attentato che il 15 aprile scorso ha tolto la vita a più di cento persone, tra cui 68 bambini: un attacco terribile, perché sferrato a un convoglio di pullman, che nel rispetto del “cessate il fuoco” stabilito tra le fazioni in guerra, stava cercando di sfollare la popolazione civile da Foua e Kfarya, due località a maggioranza sciita nei pressi di Aleppo.

L’accordo siglato prima di Pasqua doveva coinvolgere quattro città – due sotto il controllo del governo (Foah e Kefraya, nel nord-ovest del paese) e due in mano ai gruppi ribelli (Madaya e Zabadani, vicino a Damasco) – per un totale di 20.000 civili. A seguito degli attacchi di sabato scorso i trasferimenti degli sfollati sono stati interrotti e migliaia di civili sono rimasti bloccati in territori ostili, a rischio di ritorsioni.

 

“Preghiamo affinché il Dio della giustizia e della pace accompagni il popolo siriano in questi momenti critici e dolorosi”, ha dichiarato Tveit, invitando i cristiani di tutto il mondo a unirsi in una rinnovata preghiera per la fine del conflitto in Siria.

 

Fonti: WCC; Nev.it.

 

Tags:   Siria;  Tveit segretario generale CEC;  pace;  preghiera